Dall’ultimo post il mondo è cambiato, per me è stato importante fermarmi e intraprendere nuove strade professionali, più coerenti con il momento e con i miei obiettivi di vita.

Una vita che non si sviluppa in modo lineare, ma in modo circolare, stagione dopo stagione.

Come dicevo nell’ ormai storico post, la potenza delle le pause, la capacità di fermarsi permette una trasformazione profonda e, incredibilmente, più veloce. Cambia il nostro modo di vedere le cose, acquisiamo una visione più ampia, cosa che rende la vita più piena e gioiosa.

Non cambia il contesto, come per una crisalide, ma cambiano le nostre potenzialità e siamo in grado di scegliere in modo consapevole, non reattivo.

Tempo di trasformazione

Foto di Jggrz da Pixabay

Molto del mio lavoro, in questo anno di pausa, si è concentrato sulla gestione del tempo, sulla capacità di portare aventi le cose che sono davvero importanti, i progetti personali e professionali che mi danno benessere e armonia.

Dopo un anno di studio e sperimentazione, ora posso confermarti che funziona!

A inizio luglio condividerò la mia esperienza in un mini corso della durata di 90 minuti, gratuito.

Il corso è dedicato solo a chi fa parte della mia mailing list Fai ciò che sei. Per farne parte manda una richiesta di iscrizione a info@fabioscafoletti.com, dopo aver letto la privacy policy qui.

Il titolo del mini corso? Guadagna tempo, investilo in quello che conta per te.

Siccome sarà un corso molto interattivo, il numero dei partecipanti è limitato.

Se la cosa ti interessa, leggi il post di venerdì prossimo 17 giugno, troverai tutti i dettagli per non perdere questa occasione, per ripartire dopo la pausa estiva con una visione nuova.

Un caro saluto
Fabio